fbpx
Sabato 14 Dicembre 2019
Corsi OSS Fermo e Regione Marche

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Dal 2015 il CSF propone corsi di formazione per OSS "Operatore Socio Sanitario", autorizzati dalla Regione Marche.

Sono decine le persone formate in questi anni e in possesso dell’attestato di qualifica di operatore socio-sanitario valido ai sensi della L. 845/78 art. 14.

Struttura progettuale del corso OSS Operatore Socio Sanitario

Il percorso formativo ha come obiettivo quello di formare i partecipanti, Operatori Socio Sanitario, attraverso una formazione specifica di carattere teorico e tecnico-pratico, fornendo all’Operatore la capacità di intervenire nelle situazioni di mancanza di autonomia psico-fisica dell’assistito privilegiando l’attenzione alla persona.

Durata dei corsi OSS Operatore Socio Sanitario

Il corsi OSS sono articolati in 1.010 ore solitamente così strutturati:

  • 200 ore - MODULO BASE
  • 350 ore - MODULO PROFESSIONALIZZANTE
  • 450 ore - TIROCINIO/STAGE
  • 10 ore - ESAME FINALE

Requisiti di accesso dei destinatari

I partecipanti che intendono svolgere attività di OPERATORE SOCIO SANITARIO devono essere in possesso del diploma di scuola dell’obbligo o aver assolto l’obbligo scolastico così come previsto dal DGR 666/2008.

Attestato di qualifica per OSS Operatore Socio-Sanitario

Al termine del corso, per coloro che hanno frequentato almeno il 90% delle ore corso e che hanno superato con esito positivo gli esami finali, verrà rilasciato l’attestato di qualifica di operatore socio-sanitario valido ai sensi della L. 845/78 art. 14.

Vedi i corsi attivi in questo momento

 

Chi è e cosa fa un Operatore Socio Sanitario e quali le possibilità di inserimento nel settore socio-sanitario assistenziale (sia nel settore pubblico che privato)

Gli OSS abbreviazione di Operatori Socio Sanitari, al giorno d'oggi, sono una delle figure più richieste e ricercate all’interno di ospedali, strutture sanitarie e/o assistenziali. Spesso la figura dell'operatore socio sanitario è sottovalutata da chi non è del settore, considerando il servizio come una semplice assistenza e non riconoscendogli il giusto valore. L’OSS, in realtà, al pari di infermieri e dottori, ha infatti delle precise responsabilità, che non può e non deve mai trascurare se vuole fare bene il suo mestiere. Le mansioni dell'OSS riguardano il soddisfacimento dei bisogni della persona sotto il profilo igienico, ambientale e relazionale

Ma vediamo, cosa fà un OSS?

Fornisce un supporto infermieristico nell’assistenza di base, su differenti tipologie di attività.

Alcune delle competenze e mansioni:

  • aiuto ai pazienti totalmente o parzialmente dipendenti nelle attività di vita quotidiane
  • piccole medicazioni
  • supporto per l’assunzione corretta della terapia orale, prevenzione di ulcere da decubito
  • rilevazione dei parametri vitali
  • realizzazione di attività semplici di supporto diagnostico e terapeutico
  • osservazione e collaborazione alla rilevazione dei bisogni
  • trasporto del materiale biologico
  • attuazione interventi di primo soccorso
  • disbrigo di pratiche burocratiche
  • attività di sterilizzazione, sanitizzazione, sanificazione

L’OSS, inoltre, collabora con altre figure medico-infermieristiche.

 

Vedi i corsi attivi in questo momento

 

Pin It